Studiare in Australia: alla scoperta di un mondo

Da quando ho iniziato questo blog ho ricevuto diverse mail in cui mi si chiede come ho concretizzato la possibilità di vivere e studiare in Australia per sei mesi.

In un post precedente, che si può leggere qua, avevo accennato a come mi fossi organizzato per ottenere un visto più lungo di quello turistico.

Cronulla, Oak Park, Sydney, New South Wales, Australia, Visit Sydney
Panchina vista mare a Cronulla

STUDIARE IN AUSTRALIA: la mia esperienza

Per visitare determinati Paesi fuori dalla Comunità Europea occorre richiedere un visto turistico, la cui validità è normalmente di massimo tre mesi. Se ci si vuole fermare per più di questo periodo bisogna ricorrere a visti alternativi che i diversi Stati mettono a disposizione.

L’Australia ha un sistema di leggi che regolamenta in maniera molto severa e precisa l’immigrazione e, prima di finire nelle maglie della giustizia per comportamenti non corretti, occorre prestare molta attenzione alla normativa vigente. Infatti, questo sistema di leggi australiane viene modificato quasi tutti gli anni in alcuni punti e, se non si è adeguatamente informati, si rischia di commettere degli errori.

Per diversi anni mi sono documentato sulle diverse possibilità che c’erano per trascorrere un periodo più lungo di tre mesi a Sydney. Avrei potuto richiedere un visto lavorativo, ma le pratiche sarebbero state molto complesse e non avevo la certezza di averne diritto. Il visto studenti, invece, era molto più semplice da ottenere e mi garantiva in ogni caso la possibilità di una lunga permanenza.

Collaroy Beach, Collaroy, Sydney, Australia, New South Wales
La spiaggia di Collaroy

STUDIARE IN AUSTRALIA: come scegliere?

Il visto studenti per l’Australia viene rilasciato sulla base e per la durata del corso di studi che si intende frequentare. Questa durata tiene conto anche delle vacanze scolastiche e di un periodo dopo la fine del corso prima di dover lasciare il Paese. Non tutti i percorsi scolastici sono percorribili, ma solo quelli certificati dal CRICOS, un registro del governo australiano per l’educazione. L’elenco è veramente impressionante e va dal corso di Inglese base a percorsi accademici molto complessi, passando da scuole di formazione e diplomi tecnici.

Ovviamente, la mia conoscenza del sistema scolastico australiano era pressoché nulla, quindi, tramite internet, ho iniziato ad informarmi su come e cosa scegliere.

Ho quindi scoperto che esistono delle organizzazioni educative che, a titolo anche gratuito, aiutano nella scelta del percorso scolastico da seguire all’estero. Per studiare in Australia esistono diverse agenzie scolastiche che si possono facilmente trovare su internet. Le migliori di queste si distinguono per l’attenzione che riservano al cliente, per i servizi che offrono e per la scelta di corsi e di scuole australiane di ottima qualità e di costi adeguati all’offerta proposta.

Io, prima di scegliere da chi farmi aiutare, ho cercato informazioni attraverso la rete sui vari forum al riguardo, leggendo le opinioni di altri clienti e chiedendo direttamente alle varie agenzie cosa offrissero e quali fossero le loro migliori proposte. Non tutte si sono rivelate serie. Qualcuna non ha neppure risposto. Altre si sono limitate a rimandare al loro sito internet.

Ho partecipato ad un seminario, a pagamento, organizzato da una di queste società, il cui leader ha illustrato, in maniera anche troppo teatrale, quali potessero essere i vantaggi dello studiare in Australia e quale aiuto loro offrissero.

Sydney, Australia, Balmain, Birchgrove
Una baia colorata a Sydney

STUDIARE IN AUSTRALIA: la scelta del college

Tra tutte le società da me consultate, quella che si è rivelata essere molto attenta al cliente e con una eccellente offerta formativa, rispondendo appieno alle mie esigenze, è stata Go Study Australia.

Grazie al loro sito, studiare in Australia, sono venuto a conoscenza di una organizzazione efficiente e ben strutturata, con personale qualificato ed uffici non solo in Italia, ma anche nelle principali città australiane.

Sin dal primo scambio di email ho avuto modo di confrontarmi con persone disponibili e molto preparate. Al primo appuntamento, nei loro uffici in pieno centro a Milano, una lunga chiacchierata con Francesco, il consulente che mi ha seguito nell’organizzazione, mi ha chiarito molti dubbi. Su suo suggerimento e considerate le mie esigenze. la scelta è andata su un corso avanzato di Inglese. A Sydney ovviamente, anche se i campus erano disponibili in altre città australiane.

Sono moltissimi i college che offrono corsi di inglese a tutti i livelli e la scelta può non essere semplice. Francesco, e Go Study, mi hanno aiutato nella decisione, fornendomi tutte le informazioni di cui avevo bisogno, descrivendomi nel dettaglio ogni singola scuola e informandomi sui costi diretti ed accessori.

Sono stato aiutato nella richiesta del visto, che si può ottenere solo dopo aver scelto e pagato il corso di studi. Avrei potuto richiede supporto anche per la sistemazione. Importantissima, da questo punto di vista, l’esperienza diretta che Francesco ha avuto a Sydney. Avendoci vissuto per un po’,  ha saputo indicarmi i migliori quartieri dove cercare un locale in affitto. Non capita spesso che i consulenti abbiano conosciuto direttamente i posti di cui parlano.

Sydney, università, Australia, New South Wales
L’Univerità di Sydney

STUDIARE IN AUSTRALIA: Sydney

Ho scelto di studiare al Greenwich College, qua il sito internet, nel loro campus in centro a Sydney. Per la qualità e la tipologia dei corsi offerti è stato sicuramente quello che più rispondeva alle mie esigenze. Grazie al servizio di consulenza che ho avuto, ho scelto un corso serale che mi ha permesso di vivere la città durante il giorno, scoprendo ogni volta posti nuovi.

Go Study Australia ha, ovviamente, un ufficio di rappresentanza a Sydney e in altre città australiane. Si può essere certi di avere assistenza da parte di altri consulenti anche quando ci si trova all’estero. Io ho avuto supporto da Lidia, una dei consulenti dell’ufficio di Sydney, che oltre ad informazioni sul college, mi ha saputo consigliare cosa vedere in città e qualche eventuale escursione. E’ un altro dei vantaggi che ho avuto rivolgendomi a questa agenzia scolastica, avendo la certezza di un aiuto locale e in lingua italiana.

Scegliere di frequentare un corso di studi a Sydney mi ha permesso di concretizzare il sogno di vivere in questa in città. Diversamente, avrei avuto grosse difficoltà a conoscere così bene questo posto emozionante ed affascinante come solo Sydney e la sua baia sanno essere.


 

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.